Tavola rotonda: 60 e poi? Quale futuro?

Giovedì 10 ottobre alle 10.45 nel corso della giornata celebrativa per i 60 anni della Fondazione Marzotto si terrà una tavola rotonda dal titolo “60 e poi? Quale futuro?” alla quale interverranno manager e imprenditori che si occupano del sociale. In special modo gli interventi di due giovani donne che nel sociale non solo credono, ma vi hanno trovato la propria professione e il proprio futuro. Ad iniziare da Anna Fiscale, che ha fondato Progetto Quid, un programma di recupero sociale per donne con un passato di fragilità. Attraverso Progetto Quid vengono riutilizzati scarti di lavorazione tessile e trasformati in capi di abbigliamento, poi venduti nei cinque punti vendita che “Quid” ha aperto nel Nord Italia, oppure negli oltre 50 multibrand che li distribuiscono. E Margherita Pagani, ideatrice di Impacton, un network che consente di conoscere e diffondere le migliori idee a impatto sociale. Un’intuizione vincente che la porta su Forbes nella classifica degli italiani under 30 di maggior talento. Ad affiancare queste due giovani e intraprendenti imprenditrici, Marco Morganti della Direzione Impact di Intesa Sanpaolo, che porta l’esperienza di una Banca diventata la prima Impact Bank del mondo, dove sostenibilità ed etica sono diventati una richiesta esplicita e diffusa. E infine, il Direttore generale dell’AUSSL 8 Giovanni Pavesi che interverrà commentando i dati reali della situazione sociale e sanitaria nella provincia di Vicenza. A moderare l’incontro il giornalista Gian Antonio Stella.